Come sapere se una ragazza ti piace su Whatsapp

Le nuove tecnologie hanno cambiato il modo di comunicare, ma anche i modi di collegamento. Lontano sono gli sguardi, i gesti e le lettere d’amore che usavano i nostri nonni e anche i messaggi di testo o le e-mail, che sono più recenti. Ora, a parte le applicazioni per trovare il partner ideale, molte persone usano WhatsApp per entrare in contatto con le persone e iniziano anche a frequentarsi.

 Come sapere se una ragazza ti piace su Whatsapp

 

Ma, come fai a sapere se una ragazza ti piace su WhatsApp? È facile, anche se inizialmente non sembra. Da aCOMO, riveleremo i principali segni inequivocabili che ti piacciono davvero quella ragazza.

Segnali in comunicazione di Whatsapp

Per per sapere se una ragazza ti piace su Whatsapp è molto È importante analizzare come inizia la comunicazione su questo canale. Sicuramente, avrai incontrato questa ragazza e ti sei scambiato i telefoni per essere in contatto. Se lei ti chiede se hai un Whatsapp è un segno che è interessata a te, anche se ora dovrai scoprire il tipo di interesse che ha: amicizia, contatto professionale, amore, ecc.

Dopo aver scambiato i contatti , il segnale successivo è relativo all’inizio della comunicazione di WhatsApp. Se ti invia presto un messaggio, la ragazza è interessata a te ed è disposta a comunicare ed essere in contatto attraverso questa piattaforma di messaggistica istantanea.

Un altro fatto importante è guardare chi inizia le comunicazioni di WhatsApp. Se la ragazza inizia le conversazioni nella maggior parte delle occasioni, è chiaro: lei è interessata. Se, al contrario, sei sempre colui che avvia la conversazione, non è un buon segno.

Tracce nelle conversazioni di WhatsApp per scoprire se ti piace

Oltre ad analizzare l’inizio delle conversazioni per sapere se ti piacciono una ragazza di Whatsapp, devi anche prestare attenzione ad altri indizi che appaiono mentre parli.

Uno dei dati più rivelatori è che termina le conversazioni . Se è sempre lei a mettere il punto finale, non ha un chiaro interesse per te. Qui, puoi seguire la stessa regola dell’analisi dell’inizio del discorso: meno della metà del tempo deve essere la ragazza che dice addio a Whatsapp.

La durata della conversazione È un’altra chiave Ma qui devi stare attento, perché una cosa è che interrompe la conversazione perché lavora ore e un’altra è che non vuole parlare al di fuori dell’orario di lavoro o nel tempo libero.

Se la ragazza tiene il La conversazione da molto tempo ed è attiva, dimostra che tieni a te stesso e che ti piace essere in contatto e parlare con te. Se, d’altra parte, non ti dice molte cose e tu sei quello che scrive i messaggi più lunghi nel discorso, il segnale è chiaro: non ha alcun interesse sentimentale nei tuoi confronti.

È anche importante analizzare il tempo che serve per rispondere a un messaggio di WhatsApp. Se risponde velocemente quando la mandi, significa che è interessata a te. Altrimenti, passano ore o giorni e, persino, vedi che ha letto il messaggio ma non risponde, è meglio che tu vada a guardare un’altra ragazza.

Contenuto della conversazione di Whatsapp

Finora, per per sapere se una donna ti piace su WhatsApp, abbiamo prestato attenzione ai formalismi delle conversazioni su WhatsApp. Tuttavia, non dovresti dimenticare il contenuto. Ad esempio, un chiaro segno che ti piace quella ragazza è che ti proponi di rimanere un giorno o di parlarti della possibilità di fare piani insieme per andare a bere qualcosa, guardare un film al cinema e così via.

Se non esegue questo passaggio, puoi presentare la proposta. La tua risposta sarà anche molto significativa. Se ti dice sempre che ha altri piani e che è meglio restare per un altro giorno, devi dimenticarla degli aspetti sentimentali. Altrimenti, potresti avere qualche possibilità di far avanzare la tua conquista.

Inoltre, se nelle conversazioni fai domande sulla tua vita privata e ti parla anche di alcuni aspetti della tua, è chiaro che sta cercando di conoscerti un po ‘di più e che vuole andare avanti nella relazione con voi.

E, naturalmente, le emoticon sono un altro segnale. Quello che indica che ha davvero interesse per te è l’emoticon del bacio con il cuore. Potremmo dire che è il segno più ovvio che gli piaci davvero.

Da unCOMO speriamo che tu abbia risposto come sapere se una ragazza ti piace su Whatsapp con questi indizi. Ma ricorda che è sempre importante rimanere di persona, perché una relazione non può essere mantenuta solo dai messaggi.

Se è stato utile conoscere la risposta a questa domanda su come scoprire l’interesse di una ragazza in WhatsApp, puoi che trovi utile sapere come collegare Whatsapp.

 

Come usare l’olio di cocco per eliminare le smagliature

 

 Come utilizzare l'olio di cocco per eliminare le smagliature - risultati incredibili

Se applichi costantemente olio di cocco sulla tua pelle, puoi eliminare le smagliature prima del previsto. Devi solo applicare questo prodotto da solo o in combinazione con altri prodotti naturali sulle zone del tuo corpo con le smagliature e fare massaggi circolari in modo che penetri bene nella pelle e possa nutrire, riparare e ammorbidire. Questo olio ha acidi grassi e vitamine E e K che aiutano a proteggere il collagene e l’elastina della pelle, che è essenziale per prevenire ed eliminare le strie rosse e bianche che di solito appaiono come risultato dei cambiamenti subiti dal corpo per vincere e perdere peso all’improvviso. In questo articolo di unCOMO, ti mostriamo i migliori trattamenti naturali in modo da poter mostrare la tua figura senza complessi e puoi vedere una pelle radiosa. Continua a leggere e scopri come utilizzare l’olio di cocco per eliminare le smagliature.

Benefici dell’olio di cocco per le smagliature

Tra gli oli naturali antiestria, l’olio di cocco si distingue come un’ottima alternativa, che ha molte proprietà benefiche per la pelle e per combattere quelle striature bianche e rosse sgradevoli che appaiono nel nostro corpo quando improvvisamente scendiamo o ingrassiamo. Successivamente, descriviamo in dettaglio quali sono i benefici dell’olio di cocco per le smagliature in modo da sapere perché può essere il vostro miglior alleato in questo caso:

  • È un ottimo idratante naturale Agisce molto rapidamente riparando i tessuti danneggiati del derma, perché a differenza di altre creme o lozioni per il corpo, l’olio di cocco ha la capacità di penetrare negli strati più profondi della pelle e viene assorbito in pochi secondi.
  • Ha elevate quantità di acidi grassi essenziali, vitamine E e K che sono sostanze nutritive eccellenti per nutrire la pelle, ripararla dall’interno e fornire maggiore flessibilità ed elasticità, ottenendo così sia la prevenzione che eliminare le smagliature.
  • È molto ricco di componenti antiossidanti e, quindi, aiuta a combattere l’invecchiamento delle cellule che compongono la pelle, dandogli un aspetto più giovane e più bello.
  • Aiuta a preservare il collagene e l’elastina nella pelle, che è ideale per per prevenire la formazione di nuove smagliature poiché compaiono quando le fibre elastiche del derma si rompono quando compaiono smagliature.
  • Fornisce alla pelle una morbidezza extra e lo aiuta a sembrare liscio e imperfetto.

Nel seguente articolo di UNCOMO, puoi continuare a scoprire altri benefici cosmetici dell’olio di cocco.

Come usare l’olio di cocco per le smagliature passo dopo passo

Ma come sfruttare tutte queste proprietà e come usare l’olio di cocco per le smagliature? Il trattamento è molto semplice e puoi portarlo velocemente a casa quando vuoi, ciò che ti consigliamo è di acquistare un olio di cocco di qualità, cioè di essere biologico. Puoi acquistarlo in negozi di alimenti naturali, erboristerie o profumerie.

Una volta che lo hai fatto, per eliminare le smagliature con olio di cocco e recuperare la bellezza della tua pelle, devi solo fare quanto segue:

  1. In una ciotola, disponi alcuni cucchiai di olio di cocco. La quantità può variare a seconda delle aree che si desidera trattare, poiché è possibile utilizzarla per terminare entrambe le smagliature dell’addome, delle cosce, delle natiche o delle braccia.
  2. Se l’olio è allo stato solido, posizionare il contenitore nel microonde per alcuni secondi in modo che diventi liquido ed è più facile da applicare. È molto importante che, applicato sulla pelle, l’olio sia caldo e non troppo caldo.
  3. Per essere più efficace, è meglio applicarlo subito dopo la doccia, in questo modo la pelle è completamente pulita e il prodotto viene assorbito molto meglio rendendolo più efficace.
  4. Applicare l’olio di cocco sulla zona con le smagliature che si desidera trattare e diffonderlo bene dando un delicato massaggio circolare fino a vedere che ha completamente penetrato la pelle.
  5. Sii coerente per ottenere risultati più rapidi e usa l’olio di cocco per le smagliature ogni giorno.

Olio di cocco e caffè per smagliature

Un modo molto efficace per migliorare l’azione antiestrina dell’olio di cocco è combinarlo con altri buoni prodotti per eliminare questi marchi e preparare, quindi, trattamenti naturali come creme fatte in casa. Una delle combinazioni migliori è quella del olio di cocco e caffè perché quest’ultimo è esfoliante, antiossidante, idratante e grazie alla caffeina stimola la circolazione sanguigna e dona compattezza ed elasticità alla pelle.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di olio di cocco biologico
  • 1/2 tazza di caffè macinato
  • 1 cucchiaio di gel di aloe vera
  • un po ‘di acqua calda

Cosa fare

  1. Miscelare con caffè e acqua in un contenitore.
  2. Aggiungi olio di cocco liquido alla pasta ottenuta. Scaldalo un po ‘nel microonde se hai comprato la versione solida.
  3. Aggiungi anche l’aloe vera e mescola bene.
  4. Applica questa crema antiestria casalinga sulla pelle pulita facendo massaggi circolari. Inoltre, ti aiuterà anche a eliminare la cellulite in quella zona.
  5. Attendi che funzioni per circa 20 o 30 minuti e infine rimuovilo con acqua tiepida.
  6. Si consiglia di ripetere questo trattamento circa 3 volte a settimana.

Olio di cocco e aloe vera per smagliature

Un’altra ricetta casalinga perfetta per rimuovere le smagliature e rigenerare la pelle è ciò che unisce le proprietà dell’olio di cocco con quelle di aloe vera. Questo è idratante, promuove la produzione di collagene, ripara le cellule e attenua tutti i tipi di cicatrici e segni.

Ingredienti

  • 1/2 bicchiere di olio di cocco biologico
  • 1/2 tazza di gel di aloe vera
  • 3 o 4 gocce di un olio essenziale che ti piace

Cosa fare

  1. Mescolare l’aloe vera e l’olio di cocco in una ciotola.
  2. Aggiungere l’olio essenziale alla miscela precedente e mescolare.
  3. Applicare la crema sulla pelle con le smagliature e fare massaggi circolari in modo che assorba bene.

Olio di cocco e vitamina E per smagliature

Come rimedio casalingo per le smagliature è anche molto apprezzato l’applicazione di vitamina E, è molto curativo, riparatore e antoxidante, quindi è un’incredibile alternativa a mescolarla con l’olio di cocco.

Ingredienti

  • 1 capsula di vitamina E
  • 2 cucchiai di olio di cocco biologico

Cosa fare

  1. Mettere l’olio di cocco in una ciotola e versare il liquido contenente la capsula di vitamina E.
  2. Rimuovi finché questi ingredienti non sono integrati.
  3. Versa la miscela nel palmo della tua mano e applicala con massaggi circolari sulla pelle.
  4. Esegui questo trattamento ogni giorno per combattere efficacemente le smagliature.

Olio di cocco per smagliature in gravidanza

Uno dei periodi in cui le donne presentano più smagliature in gravidanza a causa dei grandi cambiamenti di peso che si verificano improvvisamente. A meno che il medico non ti dica diversamente, in linea di principio, l’olio di cocco è sicuro ed efficace per eliminare le smagliature in gravidanza quindi puoi applicarlo a varie aree del corpo nessun problema

In questo caso, puoi usarlo 2 o 3 volte al giorno applicandolo con delicati massaggi circolari. È inoltre possibile continuare a utilizzarlo dopo la consegna per evitare nuove smagliature. Scopri nel seguente articolo altri suggerimenti per eliminare le smagliature in gravidanza.