Divani moderni design per rilassanti angoli di lettura

Nei mesi autunnali, con le giornate piovose e fredde, inizia a essere piacevole trascorrere più tempo a casa. Dei divani moderni, un tavolo ausiliario, una buona illuminazione … e non manca nemmeno un singolo dettaglio per rendere questo ambiente il tuo angolo preferito. Pertanto, è più importante che mai fissare e condizionare quegli angoli disordinati che durante l’estate passavano più o meno inosservati per trasformarli in angoli accoglienti per la lettura dove ci sentiamo più a nostro agio che mai. Vuoi sapere da dove cominciare?

L’elemento chiave di questo angolo unico sarà, senza dubbio, un buon divano relax individuale, dove possiamo sederci per gustare le nostre riviste preferite o sdraiarsi e coccolarci per un pisolino. Pertanto, se necessario, non esitate a completare il sedile con un pouf o poggiapiedi abbinato .

Poltrone e divani in pelle aggiungono un tocco di eleganza e raffinatezza a qualsiasi angolo, oltre a combinarsi con qualsiasi stile decorativo . Naturalmente, se si desidera un ambiente moderno e moderno, combinare questo pezzo con altri mobili e accessori -un tavolo una lampada da terra …- in acciaio e vetro. Tieni presente che gli arazzi nei toni del beige o del marrone daranno al tuo angolo relax un tono molto piacevole

Cuscini, plaid e coperte non possono mancare questo è il tuo angolo privato. Non sono un elemento puramente decorativo, ma con loro guadagnerai in comfort e conforto oltre a per portare calore nello spazio. Prova a coordinare questi tessuti con il resto dei tessuti e dei colori della decorazione (tende, poltrone, tappeti, pareti, ecc.), Poiché la combinazione corretta di tutti dipenderà dal risultato equilibrato e armonioso. Poltrone relax e stile ottomano

Oltre alla poltrona e ai tessuti, nel tuo angolo per il relax avrai bisogno di un tavolino dove appoggiare da le tue letture fino a una tazza di caffè o una cioccolata calda; una libreria o mobile per avere a portata di mano libri, riviste, musica e film; una lampada da terra (ricordate che in autunno abbiamo meno ore di luce) e un bel tappeto soffice che fornisce calore all’ambiente.

Come riutilizzare le capsule compatibili Nespresso

capsule compatibili Nespresso riutilizzabili

Riempire le capsule Nespresso. Cosa c’ è da sapere?

Ammettiamolo: amiamo la nostra caffettiera ma amiamo ancora di più quella fantastica tazza di caffè prodotta dalla torrefazione locale. Questo fa sorgere la domanda: cosa possiamo fare per riempire le capsule compatibili Nespresso con questo caffè?

Realizziamo le nostre capsule di caffè Nespresso artigianali!

Di cosa avete bisogno?

100 capsule vuote a circa 11 euro (raccomandato).
3 capsule riutilizzabili a circa 19 euro.

C’ è una terza opzione che sarebbe quella di utilizzare le capsule originali stesse, ma non la raccomandiamo. Ci possono essere pezzi di alluminio e plastica residue.

Certo, forse la seconda opzione è migliore per l’ ambiente, ma alcuni utenti hanno commentato che a volte possono rimanere bloccati. La prima opzione imita le capsule originali. Avremo una sola moltiplicazione per sapere quanto caffè otteniamo: il nostro caffè moltiplicato per circa 12-100 volte quello che possiamo riempire. Più economico che comprare direttamente da Nespresso, giusto?
Come compilarli?

La verità è che non c’è assolutamente alcun mistero. Ci limiteremmo semplicemente a riempire le nostre capsule con caffè, spremere un po’, chiuderle e poi metterle nella nostra macchina da caffè. Ti lasceremo in formato video:

Alcune cose da sapere

Chiunque abbia una macchinetta Nespresso sa che il caffè ottenuto dalle capsule compatibili utilizzate per queste macchine è diverso dal caffè della caffetteria. Quelle piccole capsule metalliche lucide a forma di cappello contengono caffè macinato, ma è un sistema che non è stato progettato per accettare qualsiasi miscela di caffè che si desidera introdurre, ma è necessario acquistare le ricariche nei loro negozi.

Se si dà un’ occhiata su internet, tuttavia, troverete alcuni venditori che pubblicizzano capsule riutilizzabili, sono come piccole scatole di plastica con una forma simile alle capsule originali vendute in confezioni da 100 a circa 12 euro. E ci sono gli altri che vi abbiamo mostrato di 3 capsule che possono essere ricaricate. Queste capsule possono essere riutilizzate almeno trenta volte ciascuna, offrendo circa 300 utilizzi. Scegli il caffè che preferisci, riempi la capsula e posizionala nella macchina del caffè.

Quando si acquistano le macchine da caffè Nespresso, in realtà si sta acquistando il loro sistema di capsule, che è l’ unico modo reale per utilizzare la macchina. Acquisti le capsule di caffè Nespresso e ti danno il caffè da 20 a 90 centesimi una tazza, quindi non c’è molto da chiedere.

Siamo molto felici di pagare quel denaro, ma ci piacciono le capsule di caffè Nespresso, e siamo curiosi di vedere se possiamo imitare l’ espresso riempiendo la capsula con le nostre miscele preferite da altri caffè. Infatti, le informazioni sulla garanzia di Nespresso spiegano la sua posizione riguardo all’ uso di capsule di altre marche nelle sue macchine per caffè affermando che:

Qualsiasi difetto derivante dall’ uso di capsule Nespresso non originali non sarà coperto da questa garanzia.

Inoltre, in tutta la sezione relativa alle precauzioni di sicurezza, il manuale indica:

Questa macchina funziona con le capsule Nespresso disponibili esclusivamente attraverso il Nespresso Club. Il corretto funzionamento e la durata utile della vostra macchina Nespresso sono garantiti solo dall’ utilizzo di capsule di questo produttore.

Altre opzioni economiche sono le capsule compatibili Nespresso.

Pertanto, è chiaro che Nespresso non vuole che usi capsule che non sono state distribuite e hai tutte le avvertenze nel manuale, quindi non possiamo dire che non ci abbiano detto nulla, perché è ovvio che siamo avvertiti.

Ancora, siamo ancora curiosi di vedere se siamo in grado di riempire le capsule Nespresso con una miscela di caffè dal nostro posto preferito, quindi stiamo andando avanti.

Capsule riutilizzabili multi-marca

Per provarlo abbiamo bisogno di: alcune capsule riutilizzabili per la macchina Nespresso e qualche caffè del nostro negozio locale. Gli affascinanti dipendenti della nostra caffetteria preferita ci hanno dato una mano a questo proposito e ci hanno fornito la miscela in tre diverse macinature. Poi, abbiamo aperto una capsula Nespresso per testare il livello di granularità necessario.

Le capsule riutilizzabili che scegliamo sono di plastica e hanno piccoli fori nella parte inferiore e coperchio, che è in realtà una piccola cerniera. È possibile riempire facilmente queste capsule con tutto quello che si desidera – tè, caffè, ecc. – e poi sigillarle, inserirle nella macchina Nespresso e lasciare che il dispositivo faccia il suo lavoro, infondere la capsula con acqua con la sua pompa da 19 bar.

Il test iniziale ha dimostrato che una macinazione di 2 o meno era troppo fine per le macchine, trasformando il caffè in pasta, non importa quanto avete riempito la capsula. Dopo aver consultato gli esperti, abbiamo lavorato con caffè macinato di 3,5,3,8 e 4.
La stessa miscela di caffè con tre tipi di macinazione

Con le nostre tre macine, ci siamo messi al lavoro cercando di ricreare il coffee shop dall’ altra parte della strada, anche se con una caffettiera che non era stata progettata per funzionare in queste condizioni.

Il caffè macinato è stato confezionato in diverse forme – caffè sciolto e capsula piena, caffè sciolto e mezza capsula piena, caffè spremuto e capsula piena, caffè spremuto e mezza capsula piena – ed è stato introdotto nella Nespresso Mastery con la regolazione a 3 lungo.

Con le capsule piene ci aspettavamo di ottenere un caffè piú forte ma con meno panna, una delle caratteristiche piú note delle capsule Nespresso.

I nostri test hanno dimostrato che il caffè macinato di 3,8 sembra essere il caffè più adatto, anche se il caffè che ne è risultato non era ancora all’ altezza degli standard delle macchine professionali dei nostri locali preferiti, né era esteticamente gradevole come le capsule di caffè Nespresso.